Immagine


CLIL = Fucina competenze
Esso prevede una macroprogettazione ed una microprogettazione
Macroprogettazione: UNESCO, MIUR, POF LOCALI
Microprogettazione:  saperi disciplinari e docenti progettisti:
                               a) analisi degli studenti
                               b) competenze da raggiungere
                               c) obiettivi + competenze
                               d) materie coinvolte
                               e) Materie Clil
                               f) organizzazione didattica
                               g) L1 ed L2
                               h) scelta testi in L2 ed adattamento
                               i) attività
                               j) definizione e produzione
                               k) verifica
                               l) valutazione per competenze
Competenze CLIL = saper naturali - mapping - applicazione - transfer - ricostruzione - generalizzazione - organizzare con
grafici, use of chunking, images

TASKS CLIL = modellizzare - relativizzare - sequenzializzare

Vedere competenze adulti 2001 per aree: linguaggi, economica, 
                                                              scientifica, tecnologica
Vedi http://www.tagcrowd.com oppure Http://www.wordle.net


  CONVEGNO CLIL A SALERNO   27/10/2010


OUTLINE   

INTRODUCTION  AND EVALUATION

PRESENTATION OF CONTENT, VOCABULARY, FUNCTIONS, GRAMMAR


SKILLS ON TASKS AND TEXTS
Receptive skills, writing skills, study skills ( extra support )


PORTFOLIO

ci sono più soluzioni e si può cambiare il tipo di "agent" dopo l'inizio del corso.
Il lessico è determinante ma non è un elenco di vocaboli ( inglese = gateway )

Le competenze del docente CLIL sono nel documento LEND ( MIUR )

PROFILING COMPETENCES:   training, evaluation, qualification ( language and subject )

CLIL IS A BOTTOM PROCESS:
 language and literacy 
 evaluation
 language as capital
 e-learning
 early language
 lifelong learning
 CLIL
 teacher experience 
 sociality

IT INVOLVES:  macrocontent = method and microcontent = praxis

CORE ( INTEGRATION ) from method and action


SPEAKING  COMPETENCE             SPRACHEN/LEHREN

a) implementation
b) interactive
c) SLA method
d) learning environment
e) learner focus
f) skills in CLIL
g) evaluation in CLIL

CONTENT TEACHER  - information from methods      cognitive/inductive

KRASHEN - "exposure to language with individual input"

LEARNING IN SEQUENCE - IMMERSION - NATURALISTIC CLIL -  NOT SIMPLIFIED TOO MUCH

THINKING SKILLS =a) classification (description) b) principles (sequence) c) evaluation (choice) 

PROCEDURES:  INCREASING   NOMINALIZATION
                         SIMPLIFY AT LEARNING LEVEL

1)  MAPS      -    to store better
2)  CHUNKS  -    collocation
3)  Wordbooks  - production
ref. Theory of  argumentative  language and discourse - theory of statemants

PARAMETRI ASSOCIATI:  L1 + L2         materia-contenuto     Lingua diversa da materia/contenuto

Non c'è scissione fra lingua e materia come fondo e forma ma il messaggio è = forma di esso

TRE PARAMETRI AUTONOMI:  L1 - L2 - Materia ( materia L1 e materia L2 )

LESSICO SPECIFICO - Termini specializzati - organizzazione discorsiva - modello discorsivo disciplinare

Analisi del discorso: contesto enunciativo
Discorso = testo ( enunciato ) + produzione/percezione  ( variazione codice - mittente referente )


CONOSCENZE E COMPETENZE

1) DISCIPLINARI:    saperi e saper operare
2) LINGUISTICHE:   a) padronanza del discorso b) padronanza L2 c) riflessione metalinguistica L1-L2
3) TRASVERSALI/CONTRASTIVE: L1 - L2
4) INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO di un modello discorsivo ( lessico )

TIPOLOGIA TESTUALE - GENERICITA' - COESIONE TESTUALE - COERENZA


PRINCIPI PER IL DOCENTE CLIL

Analisi dell'esistente prima - Frammentazione - Lavoro di squadra - Progetto interdisciplinare -
Esposizione - Identificazione - Costruzione di strategie di trasferimento

APPROCCIO CON DOPPIA FOCALIZZAZIONE

1) formazione
2) ricerca-azione
3) curricoli flessibili

DOCENTE: 1) usa L1 e L2  (mastery) 2) ha competenze in didattica, disciplina, linguistica

PROCEDURE: quantità di lingua, cognitività, comunicazione, stile di lavoro, autonomia, feedback.

COMPETENZE CLIL DOCENTE

1) usare bene la lingua
2) usare le funzioni
3) avere obiettivi che si intrecciano
4) enfasi sul contenuto
5) buone capacità
6) buone abilità
7) selezionare attività

PROGETTAZIONE E GESTIONE CLIL

1) programmi: competenze linguistiche e non linguistiche
2) corsi di perfezionamento ( livello inglese C1 ma vi è B2 ) + abilitazione
  

Oggi ci sono stati già 6 visitatori (10 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=